1. Home
  2. Informazioni su Brother
  3. Brother Earth
  4. Conformità alle normative ambientali

Conformità alle normative ambientali

Dalla progettazione fino all'utilizzo, in ogni stadio del ciclo di vita dei prodotti, l'impatto ambientale è tenuto in considerazione. Questo significa che ogni impatto negativo è ridotto al minimo senza comprettere la qualità del prodotto.

Ciclo di vita dei prodotti

 

I nostri prodotti vengono progettati e sviluppati in Giappone e includono tecnologie per il risparmio energetico e un'ampia gamma di funzioni per la sostenibilità ambientale. Le leggi e le norme europee alle quali devono essere conformi vengono prese in considerazione nella fase di progettazione e sviluppo.
La produzione ambientale avviene presso tutti gli stabilimenti produttivi del Brother Group, che si trovano in Asia orientale, con l'obiettivo di impedire lo spreco di materiali, ridurre il consumo di energia elettrica e le emissioni di CO2, ridurre gli inquinanti rilasciati nell'atmosfera e nelle acque reflue, ridurre i volumi di scarti di lavorazione e adozione di un approccio "zero rifiuti in discarica".

Siamo impegnati a ridurre l'imballaggio dei prodotti per renderlo più semplice e di dimensioni più contenute, utilizzando inoltre materiali riciclati per ridurre lo spreco e le le emissioni di CO2.

Per ottimizzare il carico dei prodotti spediti, stiamo combinando categorie di prodotti diversi per ridurre le emissioni di CO2 nella distribuzione.

I nostri prodotti sono progettati per essere rispettosi dell'ambiente quando sono in uso. Essi includono una serie di funzionalità per la riduzione dei consumi di energia, carta, toner e inchiostro.
Brother è sempre stata attenta all'impatto che le sue attività hanno sull'ambiente. I prodotti vengono raccolti e riciclati in conformità con la legislazione europea, la direttiva sui Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). Brother Italia, in collaborazione con EcoR'it, promuove il progetto R'iToner: un sistema nazionale e senza scopo di lucro per la raccolta, il recupero e il riciclo dei toner esausti. Sosteniamo il lavoro di Cool Earth, un ente benefico che collabora con i villaggi indigeni per bloccare la distruzione della foresta pluviale.

Certificazioni e dichiarazioni

Per rafforzare l’impegno nei confronti dell’ambiente, dal 18 dicembre 2007 Brother ha adottato un sistema di gestione per la Qualità e l’Ambiente secondo gli standard delle norme ISO 14001.

ISO 14001 è una norma di carattere volontario riconosciuta a livello internazionale che fornisce una guida pratica per la realizzazione di un Sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.

Scopri di più su ISO 14001

Brother Italia ha deciso di affiancare alla recente certificazione ambientale ISO14001 il sistema comunitario di ecogestione e audit EMAS. Tale decisione conferma ancora una volta l’affidabilità e la capacità imprenditoriale di Brother che si traduce in una cultura aziendale volta alla professionalità e alla gestione intelligente di procedimenti e risorse. Per ottenere la certificazione EMAS è necessario che l’azienda effettui un'analisi ambientale considerando tutti gli aspetti delle attività, dei prodotti e servizi offerti, il quadro giuridico e normativo e le esistenti pratiche e procedure di gestione ambientale.

Dichiarazione EMAS di Brother Italia

REACH è l'acronimo di Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemicals (Registrazione, valutazione, autorizzazione e limitazione dei prodotti chimici) e ha come obiettivo quello di proteggere la salute e l'ambiente. REACH si rivolge alle aziende che operano in Europa e le obbliga a rispettare gli obblighi relativi alle sostanze chimiche.
La normativa REACH n. 1907/2006 è costituita dalle leggi europee entrate in vigore il 1° giugno 2007. Essendo un'azienda responsabile e rispettosa dell'ambiente, siamo impegnati a soddisfare i requisiti delle normative REACH.

Dichiarazione Reach di Brother Italia

RoHS è l'acronimo di Restriction of Hazardous Substances (Riduzione delle sostanze pericolose). È la legislazione europea a limitare l'uso di certe sostanze nei prodotti elettrici ed elettronici. La direttiva RoHS 2002/95/EC si applica a tutti i prodotti elettrici ed elettronici e alle relative componenti lanciate sul mercato dopo l'1 luglio 2006.
Essa limita l'uso di sei sostanze: piombo, mercurio, cadmio, cromo esavalente e alogenuro contenente bifenili polibromurati ritardanti di fiamma ed eteri di difenile polibromurato.

Dichiarazione RoHS di Brother Italia

Siamo un'azienda responsabile nella tutela ambientale e rispettiamo le tre normative europee fondamentali sui rifiuti:

  • La direttiva sui Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE)
  • La direttiva sulle batterie
  • La direttiva sugli imballaggi e i rifiuti da imballaggi

Scopri di più

La direttiva Ecodesign sui prodotti correlati all'energia è una norma europea. Questa norma stabilisce dei requisiti ecologici per i prodotti che consumano energia o comunque collegati al tema energetico. 
La direttiva Ecodesign sui prodotti correlati all'energia 2009/125/EC si applica a tutti i prodotti venduti negli stati membri dell'Unione Europea. Secondo quanto previsto dalla direttiva, i produttori di prodotti che consumano energia sono tenuti a implementare una serie di azioni preventive in fase di progettazione, per ridurre i consumi energetici.

Scopri di più

Clicca per accedere alle attestazioni di Eco Declaration

Eco Declaration dei prodotti Brother

Standard ambientali

Scopri le etichette ambientali riconosciute a livello internazionale per il rispetto dell'ambiente

Schede di sicurezza

Richiedi le schede di sicurezza (SDS) attraverso il nostro sito dedicato.

Schede di sicurezza