Aggiunto al carrello
  1. Home Brother
  2. Blog
  3. Trasformazione digitale
  4. 2021
  5. Come si è sviluppata la tecnologia sanitaria durante la pandemia
Medico esamina la cartella di un paziente dell'ospedale

Come si è sviluppata la tecnologia sanitaria durante la pandemia

Il COVID-19 ha portato ad una rapida accelerazione delle soluzioni digitali in seguito all'aumento delle visite mediche virtuali e dei trattamenti a distanza. 
Questa risposta digitale si è verificata principalmente nelle cure primarie: cure domiciliari, l'assistenza di medicina generale, l'assistenza pediatrica e consultoriale, le prestazioni di specialistica ambulatoriale, i servizi rivolti agli anziani e ai disabili adulti.

La pandemia ha inoltre avuto effetti sull’assistenza specialistica, con le cure in ospedale che si sono concentrate sul trattamento dei pazienti affetti da coronavirus. 
Pertanto, nell'assistenza sanitaria specialistica, le visite di controllo e di prevenzione continuano a essere il metodo di cura fondamentale. 
Nonostante questo, secondo uno studio condotto da Deloitte, l'assistenza sanitaria specialistica non è ancora pronta ad abbracciare completamente la digitalizzazione.1 

L'introduzione delle visite a distanza per continuare a curare i pazienti

Per molte persone, l’assistenza primaria è stata il principale punto di contatto durante le prime fasi della pandemia. 
Per gestire l'aumento della domanda e ridurre al minimo i contatti, i medici di base hanno introdotto le visite telematiche, via telefono ed e-mail, che hanno permesso di continuare a prendersi cura dei pazienti
Durante questo periodo ci sono state molte preoccupazioni per il potenziale danno alla salute delle persone che, a causa della pandemia, hanno subito ritardi nelle cure di routine e nei controlli medici.
 
 

Un settore che cambia grazie alle nuove tecnologie

"Sebbene la pandemia di COVID-19 abbia sconvolto l'assistenza sanitaria e causato cambiamenti radicali nei modelli di erogazione, ha anche accelerato il ritmo della digitalizzazione di almeno un decennio. Questa trasformazione digitale sarà fondamentale nel plasmare il futuro dell'assistenza sanitaria". - Deloitte: Trasformazione Digitale

In tutta Europa sempre più persone utilizzano nuove tecnologie in ambito sanitario. Ad esempio, gli appuntamenti vengono fissati online, tramite siti o utilizzando app, o via telefono. Inoltre, sono stati introdotti strumenti digitali per gestire la salute da remoto o attraverso consultazioni da remoto.1

Come molti settori, anche quello sanitario ha adottato il telelavoro. In questo senso, la sanità affronta sfide uniche in termini di protezione dei dati personali e sicurezza delle informazioni sensibili dei pazienti.

La condivisione di report fisici è costosa e dispendiosa in termini di tempo, oltre a creare problemi di riservatezza e monitoraggio del personale.

Inoltre, la modalità di lavora da remoto può essere applicata anche per la formazione del personale o per i processi di selezione di nuove figure professionali, che essendo svolti a distanza, assicurano il rispetto del distanziamento sociale e riducono gli spostamenti.

La tecnologia migliora le strategie e l'assistenza sanitaria, preservando la riservatezza dei pazienti

La tecnologia per fare tutto questo digitalmente esiste già.

Inoltre, può essere facilmente integrata negli attuali processi di lavoro, quindi non richiede risorse aggiuntive o investimenti significativi.

La responsabilità spetta ai decision maker, che devono aggiornare le proprie strategie IT e investire in nuovi strumenti volti a migliorare ed efficientare l'assistenza sanitaria.

La riservatezza dei pazienti è fondamentale nel passaggio al digitale e l'IT è già a conoscenza delle misure di sicurezza da attuare.

Le stampanti e gli scanner Brother dispongono di funzionalità di sicurezza elevate come la tecnologia di stampa Pull Printing, la crittografia end-to-end e strumenti di l'autenticazione dell'utente.

É necessario formare tutti i membri del personale sanitario affinché abbiano una buona conoscenza della digitalizzazione e possano cambiare le proprie abitudini e allontanarsi dal "modo tradizionale" di svolgere le proprie attività.

Stampante per etichette Brother TD

Come può cambiare l'assistenza sanitaria ambulatoriale?


La capacità dell'assistenza primaria di reagire e adattarsi alle sfide è stata impressionante. Nonostante sia stata il primo punto di contatto durante la pandemia, i medici di base e gli operatori sanitari, sono riusciti a realizzare enormi progressi nei sistemi e nei comportamenti del personale. Ora l'assistenza ambulatoriale specialistica ha l'opportunità di recepire i cambiamenti avvenuti nell'assistenza primaria tenendo presente diversi aspetti.

Formare tutto il personale sanitario per avviare in modo ottimale il processo di digitalizzazione

Il cambiamento è stato così rapido che può essere travolgente. Sebbene la maggior parte dei medici, infermieri e operatori sanitari sappia come utilizzare un computer, molti potrebbero non avere esperienza con i software di videoconferenza o non essere portati ad insegnare ad altri colleghi e pazienti come utilizzarlo.

Ecco perché l'IT dovrebbe prevedere un programma di formazione approfondito in modo che tutti possano contribuire al processo di digitalizzazione. Ciò è particolarmente importante quando si tratta di problemi di sicurezza, poiché anche coloro che sono abituati a gestire documenti cartacei in modo sicuro dovranno comprendere e applicare le misure di sicurezza digitali.

Prendersi cura di tutti i pazienti

Sebbene le consultazioni online possano essere ben accolte da alcuni pazienti, anziani, soggetti vulnerabili o coloro che vivono nelle aree rurali, non sempre hanno accesso alle ultime tecnologie. Infatti, il 29% degli europei non ha competenze digitali di base e 80 milioni di loro non usano Internet perché non hanno un computer o non possono permetterselo1.

Inoltre, ci sono alcune situazioni nell'assistenza sanitaria specialistica e ambulatoriale in cui la consultazione o il trattamento deve essere effettuato di persona. Studenti e specializzandi potrebbero aver bisogno di un approccio più pratico rispetto a quello offerto dall'apprendimento online. Considerato tutto questo, avere un approccio ibrido, in cui coloro che richiedono un'interazione diretta possano avere un accesso facile come coloro che accedono ai servizi online, può essere un buon punto di partenza per il futuro.

Condividere i dati per una migliore cura del paziente

La risposta al COVID-19 dell'assistenza sanitaria primaria ha evidenziato un aspetto fondamentale nella gestione dell’emergenza: l'impatto benefico generato dalla collaborazione tra diverse figure sanitarie

La condivisione dei dati può aiutare le organizzazioni a pianificare la propria risposta a situazioni difficili. Le nuove modalità di interazione online possono aprire anche nuove linee di comunicazione. Ad esempio, in futuro, si potrà trovare un paziente, un medico di famiglia e uno specialista clinico insieme nella stessa videochiamata.


Scegliere Brother come solution provider è un'opportunità per plasmare il futuro dell'assistenza specialistica ambulatoriale

È lecito affermare che la tecnologia è stata un fattore chiave nella risposta alla pandemia. 

Alcuni cambiamenti avvenuti nell’ultimo anno e mezzo potrebbero essere solo temporanei: soluzioni alternative a breve termine che hanno consentito al personale di continuare a funzionare in circostanze difficili. Altri, invece, potrebbero essere definitivi.

Ora c'è la possibilità di studiare le best practice e acquisire nuove procedure partendo da quello che abbiamo imparato durante questa emergenza, per far modo che il settore sanitario sia pronto a rispondere alle nuove sfide del futuro.

La digitalizzazione è passaggio chiave di questo nuovo approccio.

Scegliere il giusto fornitore di prodotti e servizi tecnologici può fare la differenza in questo processo di digitalizzazione. 

Brother, grazie alla proprie soluzioni per la sanità, può fornire un aiuto concreto alle strutture sanitarie e portare risultati positivi per il personale e i pazienti in tutto il settore sanitario. 


Scopri di più sulle soluzioni per la sanità.

 

 

 

 

1 https://www2.deloitte.com/content/dam/Deloitte/nl/Documents/public-sector/deloitte-nl-shaping-the-future-of-european-healthcare.pdf

Scopri di più di Trasformazione digitale

Ti potrebbe interessate

Torna su