1. Home Brother
  2. Blog
  3. Etichettatura
  4. 2022
  5. Sistemi di etichettatura nella sanità tra evoluzione e innovazione
sistemi di etichettatura per la sanita

Sistemi di etichettatura nella sanità tra evoluzione e innovazione

Sistemi di printing in ambito sanitario come dotazione fondamentale e strategica a supporto dell’operatività quotidiana. Rispetto a un passato fatto di carta e penna (con trascrizioni delle informazioni suscettibili di fraintendimenti ed errori), per qualsiasi struttura medica automatizzare e velocizzare i processi di riconoscimento, identificazione e autenticazione è diventato un asset imprescindibile della continuità operativa. Questo rispetto al lavoro di personale medico-infermieristico e addetti di laboratorio ma anche rispetto al lavoro del personale interno: dall’amministrazione agli addetti al servizio di manutenzione e igienizzazione.

In questa guida tutti i punti di attenzione per scegliere i sistemi di etichettatura di riferimento.

Come e perché i sistemi di etichettatura fanno la differenza

In ambito sanitario, dove anche il più semplice degli errori può portare a conseguenze significative, i sistemi di stampa ed etichettatura svolgono un ruolo vitale, contribuendo a garantire l'accuratezza e il benessere del paziente, agevolando il lavoro di tutti gli operatori. Aumentando la qualità e la velocità dei servizi, oggi più che mai, i sistemi di printing delle etichette forniscono una comunicazione immediata e vitale, abilitando la tracciabilità e la rintracciabilità delle informazioni per garantire l’ottimizzazione dei processi e la sicurezza di persone e cose. Che si tratti di utilizzare sistemi di stampa a tecnologia barcode, Qr code, data matrix o a tecnologia RFID, la smartificazione della comunicazione tramite label velocizza i processi di lettura e di verifica delle informazioni, riducendo drasticamente non solo i tempi ma anche i margini di errore.

Cerchi una soluzione di stampa in ambito sanitario? Scopri i vantaggi dei sistemi Brother!

Sistemi di printing come interfaccia strategica tra online e offline


Negli ultimi anni, l’evoluzione delle tecnologie ICT ha cambiato profondamente l’organizzazione sanitaria, accrescendo la digitalizzazione delle procedure con interventi di razionalizzazione e standardizzazione che hanno aumentato i livelli di presidio, di controllo e di servizio. Le etichette da questo punto di vista rappresentano la cerniera di raccordo tra il mondo fisico e il mondo digitale. Il tutto tenendo conto dell’evoluzione normativa: a livello globale, ad esempio, le autorità di regolamentazione prendono in considerazione l'etichettatura come parte integrante del dispositivo medico stesso, adottando standard internazionali come IEC 60601-1 (che stabilisce i requisiti generali per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali delle apparecchiature elettromedicali).
infografica sistemi di etichettatura per la sanita

I vantaggi di una stampa in-house, localizzata e distribuita


Data l'importanza di una comunicazione accurata, è imperativo che le etichette sanitarie siano progettate e implementate secondo gli standard più rigorosi. A seconda dell’output richiesto, esistono diversi sistemi di printing per la codifica e la stampa di badge braccialetti ed etichette con formati e caratteristiche differenti

#1 Badge

L’introduzione dei badge accelera e mette in sicurezza tutti i processi di identificazione e di accesso. È così che vengono presidiati al meglio le autorizzazioni che consentono al personale preposto di entrare nelle aree di pertinenza, registrando orario di ingresso e di uscita con una messa a sistema delle informazioni molto più rapida, funzionale e a prova d’errore. I badge permettono di velocizzare al contempo la fruizione dei servizi al personale interno: dalla mensa al parcheggio.

#2 Braccialetti

Una soluzione di etichettatura che produce in tempo reale un braccialetto su cui sono codificate le informazioni più importanti di un paziente riduce gli errori (e i costi associati per correggerli), portando maggiore tempestività ai processi di cura. Passare a una soluzione automatizzata di immissione e verifica dei dati, semplifica e accelera molte attività amministrative facendo sì che il personale possa dedicare più tempo ai pazienti e meno tempo a occuparsi delle pratiche burocratiche. I dati, codificati in un braccialetto, di solito includono:

  • Codice paziente
  • Nome
  • Data di nascita
  • Numero del SSN
  • Gruppo sanguigno
  • Allergie (se presenti)

A seconda dell’impostazione organizzativa, il medico quando scansiona con un lettore portatile (smartphone, tabelt e PDA) il codice stampato sul braccialetto, accede alla cartella del paziente. Un sistema di tracciamento del paziente integrato con i sistemi ospedalieri consente al personale autorizzato di interagire con il fascicolo sanitario elettronico della persona ma anche con il sistema utilizzato dai reparti di radiologia e di laboratorio, coi sistemi di dietologia legati alla cucina nonché con i sistemi di check-in e check-out dei pazienti. La soluzione permette di condividere informazioni cliniche cruciali in modo che un medico possa accedervi in qualsiasi momento, portando i processi di cura fino al letto del paziente in modo non invasivo. Il braccialetto, infatti, permette al personale di accedere alle informazioni indipendentemente dal fatto che la persona sia vigile o stia dormendo, sia in stato di incoscienza o sia incapace di intendere e di volere. Inoltre, un braccialetto è un dispositivo di localizzazione facile da usare per le persone anziane o con problemi di comunicazione.

#3 Chart label

Le cartelle dei pazienti contengono una grande quantità di informazioni importanti relative alla cura del paziente, tra cui anamnesi, istruzioni per la cura, risultati dei test, allergie, farmaci e condizioni. Le etichette offrono un modo comodo e di facile lettura per trasmettere al personale preposto un patrimonio di dati vitali.

#4 Etichette dei farmaci

Le etichette per i farmaci con codice a barre garantiscono che venga somministrato il farmaco giusto, al paziente giusto, nella dose giusta, al momento giusto. Quando la farmacia ha un sistema di printing in loco, i processi risultano più efficaci ed efficienti, azzerando i margini di errore.

#5 Etichette di laboratorio

I laboratori svolgono un ruolo fondamentale nella diagnostica e nella cura dei pazienti. Velocità e precisione sono vitali per determinare le migliori opzioni di trattamento del paziente. L'identificazione del paziente associata all’identificazione delle provette e dei campioni, anche quelli gestiti dalle criobanche, agevola i processi di analisi e la movimentazione degli item

#6 Etichette per sacche

La gestione delle sacche in ambito sanitario è molto variegata. Al di là delle soluzioni in flebo standard, esistono casi in cui il contenuto è strettamente personalizzato. Le etichette delle sacche di sangue, ad esempio, devono contenere informazioni importanti che identificano il sangue e forniscono dati che potrebbero influire sull'integrità del prodotto sanguigno (data in cui è stato raccolto il sangue e scadenza). L'aggiunta di un'etichetta con i dettagli del paziente consente di eseguire automaticamente ulteriori controlli di sicurezza prima della somministrazione. Anche le sacche chemioterapiche, essendo strettamente personalizzate in base alla tipologia di cura, necessitano di sistemi di etichettatura in loco precisi e affidabili.

#7 Etichette per i materiali pericolosi

Le etichette dei rifiuti pericolosi sono fondamentali nei servizi igienico-sanitari degli ospedali in quanto consentono di separare i rifiuti tossici in modo efficiente. I sistemi di etichettatura in loco permettono di stampare in tempo reale etichette che aiutano a comunicare in modo chiaro ed efficace potenziali contaminanti o materiali pericolosi. Le etichette importanti sono generalmente colorate, di facile lettura e possono essere rapidamente decifrate per identificare il livello di pericolosità.

#8 Etichette per la gestione degli asset

Le operazioni di cespitazione in ambito sanitario includono un parco complesso di item, di cui alcuni vincolati a controlli periodici costanti per presidiarne al meglio le funzionalità. È il caso dei macchinari utilizzati nelle sale operatorie così come di quelli usati per nell’ambito della radiografia e della diagnostica. Gli addetti al controllo e alla manutenzione possono effettuare i loro interventi, mettendo a sistema le procedure di verifica o di aggiornamento effettuate utilizzando una stampante portatile per applicare l’etichetta riportante tutti i nuovi dati.

Tracciabilità e rintracciabilità nella sanità? Scopri i vantaggi dei sistemi Brother!

Etichette nella sanità: le cose da sapere

Le etichette sanitarie affrontano situazioni ambientali molto particolari. Scegliere tra i sistemi di printing quello più adatto significa anche prestare attenzione a determinati requisiti nella scelta del tipo di etichettatura.

  • Requisiti adesivi: le etichette mediche non solo devono aderire a una varietà di superfici, tra cui plastica, metallo e vetro, ma devono essere in grado di sopportare una varietà di condizioni ambientali, tra cui refrigerazione e congelamento. Per questo è importante considerare diversi fattori nell’applicazione delle etichette mediche.
  • Resistenza alle sbavature: le etichette mediche devono essere leggibili, indipendentemente da qualsiasi manipolazione brusca o esposizione all'umidità. Ecco perché è fondamentale considerare materiali o rivestimenti che offrono un alto grado di resistenza ai graffi e alle sbavature.
  • Resistenza chimica: molte etichette sanitarie entreranno in contatto con sostanze chimiche e solventi che potrebbero degradare etichetta o contrassegni. È importante considerare la possibile esposizione chimica e, nel caso, utilizzare etichette adeguate.
  • Grafica chiara e altamente leggibile: è importante che gli operatori sanitari possano leggere rapidamente e facilmente il testo e la grafica sulle etichette mediche. Le etichette devono presentare testo di dimensioni opportune, codifica possibilmente a colori, caratterizzate da segni e simboli immediatamente comprensibili.
  • Facile da erogare: il personale sanitario è estremamente impegnato e spesso svolge più attività contemporaneamente, utilizzando guanti o altri dispositivi di protezione. Le etichette devono essere facili da stampare ma anche da dispensare anche con una mano sola. Ecco perché nello scegliere tra le varie soluzioni di etichettatura è importante valutare la compatibilità della stampante con l’ambiente di utilizzo.
Le migliori stampanti in ambito farmaceutico e ospedaliero? Scopri i vantaggi dei sistemi Brother!

Sistemi di etichettatura: come scegliere la stampante giusta


Indipendentemente dalla tecnologia di stampa sempre e comunque è importante considerare il modo in cui verranno stampate le etichette sanitarie.

1. Stampanti desktop

Le stampanti desktop per etichette con codici a barre nel settore sanitario forniscono una soluzione di stampa compatta per file, cartelle cliniche, etichette di prescrizione, etichette di laboratorio e campioni. Le stampanti per etichette desktop sono progettate per una posizione fissa nell'ospedale.

2. Stampanti di livello industriale e commerciale

Le stampanti industriali sono progettate per ambienti con volumi elevati di ospedali o centri medici. Queste stampanti sono progettate per durare, velocità di stampa più elevate, connettività di rete e offrono funzionalità di stampa aggiuntive.

3. Stampanti portatili per etichette

Ottime per la stampa su richiesta e in loco, le stampanti di etichette mobili nel settore sanitario sono una soluzione pratica, conveniente ed efficiente per l'etichettatura non solo direttamente al letto del paziente, allargando i punti di ricezione e registrazione dei pazienti in qualsiasi punto dell'ospedale così come in autoambulanza.

4. Stampanti per braccialetti

La stampa di braccialetti di alta qualità in loco costituisce un modo estremamente semplice, immediato ed efficiente per garantire un'identificazione accurata del paziente.

Sistemi di etichettatura con un’unica cabina di regia


Grazie ai sistemi di printing di nuova generazione, sfruttando la potenza di un console centralizzata, il personale IT sanitario può distribuire, gestire e monitorare tutte le stampanti di etichette dell'organizzazione in modalità centralizzata. Con i sistemi Brother non solo l'installazione e la configurazione sono rapide e intuitive, ma la gestione risulta semplice e veloce, con il supporto di un filtraggio avanzato e un repository centrale dei file di etichettatura. Il che offre una riduzione dei tempi e dei costi IT e una maggiore flessibilità di utilizzo delle stampanti.

 

Scopri le soluzioni di stampa Brother per la sanità

Scopri di più di Etichettatura

Ti potrebbe interessate

Torna su