Aggiunto al carrello
  1. Home Brother
  2. Blog
  3. Etichettatura
  4. 2021
  5. Stampanti barcode portatili Brother RJ | Brother
Stampanti di etichette barcode portatili Brother

Come migliorare l’efficienza del punto vendita con le stampanti barcode portatili Brother RJ

La nuova sfida per i negozi fisici: migliorare l’esperienza del cliente 


L’emergenza sanitaria ha avuto effetti su tutti i settori dell’economia e ha influito anche sulle abitudini di consumo. L’e-commerce ha vissuto un vero e proprio boom, supportato dalle chiusure dei negozi fisici per lunghi periodi e dalla ridotta mobilità delle persone. Tuttavia, secondo una ricerca Accenture del 2021, il 73% degli italiani preferisce comunque fare acquisti in negozio. Dire che l’e-commerce soppianterà i negozi fisici potrebbe pertanto risultare prematuro, anzi, solo il 32% degli italiani, secondo Accenture, continuerà a usare il canale e-commerce dopo la pandemia. 
Rimane vero, però, che i negozi fisici hanno davanti a sé numerose sfide da affrontare, poiché le esigenze degli acquirenti sono cambiate e continuano a mutare
Per migliorare la customer experience, la parola d’ordine è innovazione. Sempre secondo lo studio di Accenture, infatti, in futuro il negozio dovrà diventare più digitale, per aggiornare continuamente l’esperienza. È fondamentale rimanere al passo con la continua evoluzione del retail, tenendo conto delle esigenze della clientela.  

Le etichette: uno dei principali punti di contatto con il cliente

 
Ottimizzare le attività dei punti vendita con strumenti snelli, veloci e semplici da usare può essere un primo passo verso il rafforzamento della competitività dei negozi fisici. L’efficientamento dei processi di stampa ed etichettatura, ad esempio, interessa sia i piccoli negozi di quartiere sia le grandi catene, poiché consente di risparmiare tempo, di evitare errori, trasferendo l’informazione al cliente in modo efficace. 

Le etichette a scaffale, ad esempio, sono un punto di contatto importantissimo con il consumatore. Necessitano di essere sempre corrette e aggiornate in caso si verifichino dei cambiamenti di prezzi oppure sia in atto una campagna di sconti. Il processo di aggiornamento può essere estremamente dispendioso di tempo ed energie, basti pensare ai negozi che vendono generi alimentari, in cui le merci sugli scaffali cambiano in continuazione. Avere a disposizione degli strumenti agili e affidabili per gestire le attività di etichettatura semplifica enormemente questi processi e li rende più sicuri. Risparmiare tempo nei processi di etichettature consente al personale di negozio di avere più tempo da dedicare alle esigenze dei clienti.
stampante di etichette adesive con barcode per prodotti a scaffale

La gamma di stampanti barcode portatili Brother RJ semplifica il lavoro e migliora l’esperienza del cliente 

La gamma di stampanti barcode portatili Brother RJ, basata su tecnologia di ultima generazione, è pensata appositamente per semplificare le attività di repricing, scontistica e visibilità dei prodotti, migliorando così sia l’esperienza del cliente nel punto vendita sia il lavoro quotidiano del personale.

Si tratta di stampanti di etichette leggere e resistenti, adatte a punti vendita di tutte le dimensioni, con connettività Bluetooth, wireless e USB, certificate IP54 e in grado di stampare da connessione Wi-Fi alla massima velocità. Utilizzando le stampanti termiche Brother RJ, i tempi dell’etichettatura si riducono notevolmente, sia dal punto di vista della comunicazione delle informazioni, sia dell’effettivo procedimento di etichettatura. 

Disponibili in numerosi modelli, adatti alle diverse esigenze, le stampanti portatili barcode Brother RJ sono pensate per integrarsi perfettamente con i sistemi gestionali aziendali, caratteristica che le rende adatte anche per le catene di negozi, in quanto comunicano contemporaneamente la stessa informazione dalla sede centrale a tutti i punti vendita, e si interfacciano con facilità con le soluzioni di stampa preesistenti. Una volta ricevuta l’informazione riguardo lo sconto, la promozione o il nuovo prezzo delle merci, non resta che scansionare il barcode o QRcode del prodotto, utilizzando un lettore di codici collegato alla stampante RJ, e stampare la nuova etichetta prezzo. Le stampanti termiche portatili Brother RJ consentono la personalizzazione del layout, rendendo riconoscibile lo stile del negozio anche nelle etichette dei prezzi. Sull’etichetta sarà possibile includere tutte le informazioni necessarie, dal prezzo alla percentuale di sconto alla tipologia di prodotto, riducendo la possibilità di errore. Le etichette sono chiare e resistenti, adatte anche all’ etichettatura degli alimenti

stampante di etichette portatile per etichette prezzo per negozi

Le stampanti di etichette portatili Brother RJ consentono di stampare le diverse etichette senza spostare la merce dagli scaffali, in tempo reale, utilizzando una tecnologia termica diretta, che non necessita di inchiostro o di toner, con notevole risparmio nei materiali di consumo e considerevole riduzione di rifiuti da smaltire.  

Gli addetti di corsia o di reparto possono riconoscere con facilità dove posizionare la merce, o verificare se i prodotti sono in via di esaurimento, provvedendo così al rifornimento degli scaffali in modo più efficiente. Inoltre, con le stampanti portatili Bluetooth Brother RJ è possibile ottimizzare la gestione delle scorte, poiché comunicano in tempo reale sia con il magazzino sia con i fornitori, segnalando così i prodotti da sostituire o rifornire. 

Le stampanti per etichette Brother RJ sono leggere, compatte ed estremamente robuste. Stampano non soltanto etichette, ma anche ricevute nel formato 2", 3" o 4". La possibilità di stampare direttamente e velocemente ricevute le rende adatte agli esercizi commerciali in cui c’è l’esigenza di avere casse mobili, magari perché di grandi dimensioni, rendendo il processo di acquisto più semplice per il cliente. Resistenti alla caduta fino a 2,5 metri, possono essere utilizzate anche su scaffalature molto alte, in tutta sicurezza. 

 

Ecco i prodotti mostrati in questo articolo:

Scopri di più di Etichettatura

Ti potrebbe interessate

Torna su